Inter, Ausilio a rischio: due alternative

© foto www.imagephotoagency.it

Possibile scossone a livello dirigenziale: il ds potrebbe andare via

Importanti novità in vista nell’Inter. Questa volta non ci riferiamo alle mosse di mercato del club nerazzurro, ma a chi solitamente se ne occupa. Il direttore sportivo Piero Ausilio è in bilico e, dunque, l’Inter potrebbe ritrovarsi con un importante “buco” nel quadro dirigenziale. L’indiscrezione è stata lanciata da TeleLombardia, secondo cui Piero Ausilio, che è in scadenza di contratto con l’Inter, potrebbe clamorosamente non rinnovare il contratto con il club meneghino e, quindi, interrompere la sua avventura a Milano.

DUE ALTERNATIVE – L’Inter al momento starebbe valutando tutte le ipotesi e alcune sono molto intriganti. Ad esempio, potrebbero essere allargati i poteri di Javier Zanetti, che sta dimostrando importanti capacità manageriali. E, quindi, l’ex bandiera, ora vicepresidente dell’Inter, potrebbe ricoprire il ruolo di uomo mercato. L’alternativa è suggestiva, cioè il ritorno di Leonardo, che ha già esperienza in tal senso: ha, infatti, “costruito” il Paris St Germain e del resto conosce molto bene l’ambiente nerazzurro, essendo stato allenatore dell’Inter dopo la parentesi negativa di Rafael Benitez.