Moratti ribadisce: «Inter, non torno»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex patron ha parlato di Steven Zhang: «Esperienza importante per lui»

Massimo Moratti torna a parlare di Inter, nello specifico di Steven Zhang, il ragazzo «sveglio, capace e rispettoso» in grado di dare un valore aggiunto al prossimo Consiglio d’Amministrazione nerazzurro. L’ex patron dell’Inter è intervenuto a proposito della prossima assemblea nerazzurra convocata per il 28-29 giugno a Milano e che sancirà il passaggio della maggioranza al Suning Commerce Group presieduto da Zhang Jindong.

RESPONSABILITA’ – Il figlio del fondatore del colosso cinese, il 25enne che ha conosciuto a Milano il 22 aprile, lo ha già colpito positivamente: «E’ una posizione di grande responsabilità, ma anche un’esperienza importante per lui. Gestire una squadra di calcio è difficilissimo e prepara all’amministrazione di altre società», ha dichiarato Massimo Moratti, come riportato da Repubblica.it. Non è ancora nota la composizione della delegazione cinese che sbarcherà a Milano, ma con Steven dovrebbe esserci Jun Ren. Moratti invece ha smentito l’ipotesi di un suo ritorno: «Assolutamente, non è mia intenzione».