Italia, Verratti: «La Nazionale sarà sempre la casa di Buffon»

verratti tardelli
© foto www.imagephotoagency.it

Verratti ringrazia Buffon per averlo definito il miglior talento italiano e conferma che per il portiere la Nazionale è sempre una questione di cuore

A partire da questa stagione Gianluigi Buffon e Marco Verratti sono diventati compagni di squadra al Paris Saint Germain. I due hanno già giocato insieme in Nazionale e il centrocampista ha voluto sottolineare come l’Italia rimarrà sempre importante per l’ex portiere della Juventus anche dopo l’annuncio del suo ritiro. Verratti ha poi ringraziato Buffon per l’attestato di stima nei suoi confronti. L’estremo difensore lo ha infatti definito il migliore, se non l’unico, talento italiano.

«I complimenti di Buffon? Lo ringrazio ma questa è la sua opinione che mi rende molto felice. Penso però che in Italia ci siano anche altri talenti: certo, non siamo più l’Italia di qualche anno fa dove c’erano davvero dei fenomeni, bisogna lavorare più di squadra, ma dobbiamo riportare dove merita. – ha detto l’ex Pescara al quotidiano Le Parisien – La Nazionale è la sua casa. Sono sicuro che se l’Italia avrà bisogno di lui, Buffon risponderà presente».