Connettiti con noi

Premier League

James Rodriguez confessa: «Everton? Sono venuto per Ancelotti»

Pubblicato

su

James Rodriguez racconta la sua scelta in estate di approdare all’Everton: ecco le parole del fantasista colombiano su Ancelotti

James Rodriguez ha parlato del suo passaggio all’Everton a ESPN.

«Sarò sincero. Se non ci fosse stato Carlo non ci sarei andato. Lo dico con tutto il cuore, è stata una delle ragioni che mi ha fatto fare questa scelta. Atletico Madrid? L’affare era quasi fatto, ho parlato con Simeone, mi ha detto che sarei potuto essere un elemento importante, ma il Real non mi ha lasciato andare. Florentino Pérez sapeva che con Zidane non avrei giocato molto. È stato un anno duro, volevo venire all’Everton e mostrare cosa so fare».

Advertisement