Juve, blitz per Milinkovic-Savic? L’affare sblocca un colpo a sorpresa

milinkovic-savic lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Juve: Marotta e Paratici pronti all’assalto per Milinkovic-Savic, che può sbloccare la trattativa Keita con la Lazio. Il doppio colpo può costare intorno ai 50 milioni di euro

La Juve è alla ricerca di rinforzi. In tutti i reparti, dal portiere fino alla trequarti. Le esigenze bianconere sono importanti: regalare ad Allegri rinforzi di altissimo livello è un obbligo, soprattutto se si vuole competere per vincere la Champions League. La caccia alla coppa dalle grandi orecchie implica dei sacrifici economici notevoli, soprattutto perché la Juve ha bisogno come il pane di rendere anche la panchina molto competitiva. Non può più bastare una coperta corta per affrontare le fatiche italiane ed europee e per questo Marotta e Paratici hanno in mente diversi blitz.

Il primo è quello per il centrocampo: piace tantissimo Sergej Milinkovic-Savic, serbo della Lazio che quest’anno grazie a Inzaghi ha avuto una crescita esponenziale a livello di rendimento. Il giocatore piace molto ad Allegri, che lo ritiene una pedina importante soprattutto per la sua duttilità, che gli consente di essere perfetto per un 4-2-3-1 che alla Lazio lo ha consacrato. Il costo, però, è molto alto: Lotito chiede non meno di 35 milioni di euro per Milinkovic-Savic, il vero pezzo pregiato del mercato biancoceleste.

Milinkovic-Savic sblocca la trattativa Keita?

I rapporti fra Juve e Lazio sul mercato, nelle ultime settimane, si sono leggermente deteriorati. Lotito non avrebbe gradito il modus operandi dei bianconeri nella trattativa Keita, che attraverso il suo agente ha fatto capire in tutti i modi di voler lasciare Roma. L’ipotesi Milan, dopo che i rossoneri hanno scippato Borini alla Lazio, sembra essere definitivamente svanita e per questo Keita può finire alla Juve, che resta comunque la sua prima scelta.

L’affare, a questo punto, potrebbe essere sbloccato proprio da Milinkovic-Savic, più adatto di N’Zonzi per il centrocampo che Allegri ha intenzione di disegnare. E allora ecco la clamorosa ipotesi: la Vecchia Signora pronta a sborsare 50 milioni di euro per avere sia il serbo, sia Keita. Rinforzi ideali perché possessori di caratteristiche ideali per la Juve: giovani, affidabili, già pronti per la Serie A e perfetti per il 4-2-3-1. Ora c’è da superare l’ultimo muro. Un muro chiamato Lotito.