Caso Suarez, avviso di garanzia a Paratici: il comunicato della Juventus

Iscriviti
Paratici
© foto Fabio Paratici

Il Chief Football Officer della Juventus Fabio Paratici ha ricevuto un avviso di garanzia nel corso delle indagini nel corso delle indagini sull’esame di Luis Suarez

La Juventus, con un comunicato ufficiale, ha reso noto che il Chief Football Officer Fabio Paratici è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Perugia nel corso della indagini riguardanti l’esame di italiano sostenuto da Luis Suarez presso l’’Università per Stranieri di Perugia.

IL COMUNICATO – «Juventus Football Club conferma che in data odierna è stata notificata a Fabio Paratici un’Informazione di garanzia e sul diritto di difesa. Il reato ipotizzato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia è esclusivamente l’articolo 371 bis c.p.

La Società ribadisce con forza la correttezza dell’operato di Paratici e confida che le indagini in corso contribuiranno a chiarire la sua posizione in tempi ragionevoli».