Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus, Gentile: «L’importante è vincere, come lo fai non interessa»

Pubblicato

su

Gentile

L’ex bianconero Claudio Gentile ha parlato del momento che sta vivendo la Juventus

Claudio Gentile, ex calciatore della Juventus, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato del momento che stanno vivendo i bianconeri con le tante vittorie per 1-0.

ALLEGRI – «È stato bravo, pur avendo dei problemi iniziali: è riuscito a recuperare la Juve per come ce la aspettiamo. La squadra ha saputo trovare la sua quadratura».

1-0 – «Io credo che finora Allegri, i giocatori e tutta la società siano stati focalizzati nel ritrovare la solidità e la capacità di portare a casa le partite. Lo spirito della vecchia guardia, a partire dai difensori».

DYBALA – «È un giocatore importantissimo: prima tornerà sul campo prima vedremo una Juve diversa. Il prossimo compito di Allegri è quello di metterlo subito in condizione di essere il trascinatore di questa squadra».

PER ORA BASTANO I TRE PUNTI – «L’importante è vincere, come vinci non interessa nessuno. L’obiettivo principale per i bianconeri devono essere sempre i tre punti, poi se viene anche il bel gioco è una cosa in più».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU JUVENTUS NEWS 24