Incredibile Juve, lo scudetto può arrivare con un mese e mezzo di anticipo

cristiano ronaldo alex sandro bonucci juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Con il successo maturato quest’oggi in casa del Napoli, per la Juventus si apre uno scenario paradossale ma comunque realizzabile

In fondo, si tratta solo di fare un paio di conti. Perché con la vittoria conquistata questa sera sul Napoli al San Paolo, la Juventus ha praticamente chiuso la pratica scudetto e attende solo che la matematica le conferisca ufficialmente il titolo. Si delinea così uno scenario paradossale ma assolutamente interessante e, per certi versi, affascinante.

Ad oggi, i bianconeri hanno 16 punti di vantaggio sulla compagine partenopea, con ancora 12 giornate di Serie A da giocare. Invece di considerare quante vittorie dovrebbe ancora conquistare la Juventus per ottenere di diritto il titolo, si potrebbe osservare la corsa all’ottavo scudetto consecutivo da un altro punto di vista: quello del Napoli. In tal senso, quante sconfitte può permettersi ancora la banda di Ancelotti? Ipotizzando una serie negativa consecutiva, se gli azzurri dovessero perdere le prossime 4 gare, i bianconeri sarebbero automaticamente Campioni d’Italia. Ciò coinciderebbe con la 30° giornata, in programma il prossimo 3 aprile. In quella data, la Juventus sarà ospite alla Sardegna Arena contro il Cagliari, ma è indubbio che, se uno scenario del genere dovesse realizzarsi, sarebbe un trionfo con pochi precedenti nella storia per il largo anticipo con cui maturerà.