Keita is the new Donnarumma: «Rifiuta tutti per la Juve, ora basta!»

keita lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Keita come Donnarumma. L’attaccante della Lazio messo al bando dai tifosi dopo aver rifiutato il rinnovo di contratto. Dietro di lui ancora la Juventus. Il comunicato degli Irriducibili della Nord: «Si decida subito»

Il caso di mercato Keita Baldé è esploso tra le mani della Lazio in maniera simile a quanto accaduto per il Milan con Gigi Donnarumma. Ricapitolando: l’attaccante senegalese ha rifiutato il rinnovo di contratto (in scadenza la prossima stagione) con i biancocelesti. Poi ha rifiutato proprio il Milan, che aveva già un accordo con la Lazio (per lui e per Lucas Biglia, 50 milioni di euro in totale). Alla fine, pare che il giocatore abbia raggiunto un accordo con la Juventus che però, qui viene il bello, non ha fatto nessuna offerta alla Lazio, scatenando le ire del presidente Claudio Lotito (qui le ultime: Calciomercato Juventus: Lotito contro i bianconeri per Keita). La Juve vorrebbe prendere Keita a zero la prossima stagione, lui però potrebbe rimanere fuori rosa subito.

Una situazione che ha generato il malumore dei tifosi della Lazio come mai prima d’ora. Keita, secondo i supporters biancocelesti, in nome del dio denaro (la Juve gli offrirebbe un ingaggio da prima donna) e delle proprie ambizioni personali, sarebbe disposto a far perdere un patrimonio alla propria squadra, rifiutando tutte le proposte che arrivano per lui.

🌄👁💦

A post shared by Keita Balde Diao (@keitabalde14) on

Keita vs. Lazio: volano gli stracci

Ieri, con un durissimo comunicato, la Curva Nord ha preso posizione contro il senegalese. Si tratta di un atto di estrema importanza. Mai prima d’ora i tifosi biancocelesti si erano schierati così apertamente al fianco di Claudio Lotito, dandogli in sostanza ragione. Soprattutto, esattamente come sta accadendo per Donnarumma al Milan, Keita si troverà ora con una situazione ambientale terribile. «Assistiamo a capricci dorati di alcuni calciatori e queste cose ci fanno schifo – le parole del comunicato recitato ieri a Radio Sei dagli Irriducibili . Per Keita ci sono state offerte allettanti, una pure in Inghilterra, che il giocatore non ha accettato perché la sua ambizione è vestire una sola maglia. Ma il club che lui vuole (la Juve, ndr) ha fatto arrivare alla Lazio un’offerta impossibile da accettare».

«Se Keita vuole andare, lo faccia subito alla giuste condizioni per il club – continua il comunicato – . Ognuno è libero, ma per noi non sarà più un idolo. Se sta pensando di passare la stagione passeggiando in campo, sappia che diventerà un nostro nemico. Keita decida, perché così facendo la società è bloccata sul mercato». Quindi l’invito dei tifosi a rinnovare comunque l’abbonamento per la prossima stagione per aiutare la squadra. Per Keita, invece, il Milan rimane alla finestra, ma la situazione resta ferma. Un bel casino ora.