Schick alla Juventus si farà ma non si chiude domani: parola di Romei

schick sampdoria
© foto Valentina Martini

Patrik Schick alla Juventus spinge la Sampdoria a cautelarsi sul mercato: Kownacki il nome nuovo, Spinazzola come contropartita? Domani si chiude con la Juve? Secondo l’avvocato Romei non si chiuderà domani – 9 giugno, ore 23.55

L’avvocato Romei, braccio destro della Sampdoria, ha parlato a “Sportitalia” del futuro di Schick: «Domani chiudiamo con la Juve? No, la pista è confermata ma l’affare non verrà chiuso domani». Secondo le indiscrezioni rivelati dalla trasmissione “Calciomercato” Samp e Juve hanno già un accordo, i bianconeri hanno l’ok del giocatore e se non ci saranno novità nelle ultime 48 ore l’attaccante ceco non resterà in prestito alla Samp ma raggiungerà la Juve già nel ritiro, a luglio.

Schick alla Juventus: si può chiudere domani – 9 giugno, ore 20.05

Patrik Schick è a un passo dalla Juventus. L’attaccante della Sampdoria diventerà ufficialmente bianconero nelle prossime settimane. La Juve ha ormai in pugno l’attaccante e domani in Lega le due società definiranno i dettagli dell’operazione. La Samp vuole i 25 milioni di euro della clausola, ma la Juve spera in uno sconto con l’inserimento di alcune contropartite tecniche nell’affare (si parla di Spinazzola, Orsolini, Favilli o Bentancur).

Juventus-Schick: la Samp vorrebbe Spinazzola in cambio – 9 giugno, ore 17.00

La prossima potrebbe essere la settimana decisiva per l’assalto bianconero a Patrik Schick. Il Secolo XIX parla delle buone possibilità che si chiuda la trattativa: oltre ad una parte cash, nell’operazione potrebbe essere inserita anche una contropartita tecnica. Leonardo Spinazzola è in cima alla lista dei desideri blucerchiati, ma bisognerà capire se la Vecchia Signora avrà intenzione di sacrificarlo.

Kownacki per l’attacco del futuro – 9 giugno, ore 12.25

Per il passaggio di Patrik Schick alla Juventus siamo ai dettagli. L’operazione verrà probabilmente chiusa durante la prossima settimana. Con i liquidi incassati dai bianconeri la Sampdoria potrà poi muoversi sul mercato in entrata per cercane un sostituto del ceco ma anche e soprattutto uno o due rinforzi difensivi. Il nome per l’attacco, secondo il Secolo XIX, è quello di Dawid Kownacki, giovane talento del Lech Poznan autore di 12 goal in 33 presenze stagionali. Potrebbe essere lui l’erede del ceco, anche qui si tratta di un profilo molto giovane 20 anni e già titolare nella Nazionale Under 21 polacca che punta forte su di lui per fare bene agli Europei di casa.