L’Assessore allo sport su San Siro: «Ragionevole ridimensionarlo»

© foto www.imagephotoagency.it

L’Assessore Guaineri apre a un ridimensionamento di San Siro: «Positivo avere uno stadio per tutti gli sport, anche femminili»

Roberta Guaineri, Assessore allo Sport del Comune di Milano, ha parlato del futuro di San Siro in seguito alla costruzione del nuovo stadio: «È ragionevole ridimensionarlo e portarlo ad un anello solo con una capienza di circa 20mila spettatori».

«San Siro stadio del calcio femminile? Avere due stadi, uno da 70mila e uno da 60mila posti, uno di fianco all’altro non mi sembra ragionevole. Avere un impianto destinato non solo al calcio femminile ma a tutti gli sport, anche femminili, penso che sia una cosa positiva».