Lazio-Genoa, quanti intrecci: Immobile vs Ballardini e Murgia contro…Bertolacci

immobile lazio
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio sfida il Genoa per blindare il terzo posto ma sul campo e fuori ci sono storie ed intrecci

La Lazio scende in campo stasera contro il Genoa per staccare ulteriormente l’Inter e tentare una mini fuga in solitaria al terzo posto. A guidarla ci sarà il solito Ciro Immobile, desideroso di ricominciare a segnare. Tra l’infortunio e la sosta post natale l’ex Torino non va a tabellino dal giorno dell’Epifania. Contro il Milan in Coppa Italia ha trovato i guantoni di Gigi Donnarumma a negargli la gioa del gol, sicuro che ci riproverà stasera contro la sua vittima preferita: il Genoa al quale è riuscito a segnare già 6 gol, egualmente divise tra Lazio e Torino. Quando vede il Grifone raddoppia le sue energie forse perchè sotto la Lanterna ha vissuto la stagione peggiore: 5 gol in 33 presenze dopo il boom al Pescara. La rivalità con Borriello, i quattro allenatori cambiati tra cui proprio Ballardini che lo costrinse a guardare le partite dalla panchina. Un motivo in più per fargli pagare il conto stasera oltre che per ricominciare la marcia per la Scarpa d’oro: Immobile ora è scivolato al quarto posto in compagnia di Messi, superato da Kane, Salah e Cavani.

Ma Lazio-Genoa non finisce qui perchè anche Andrea Bertolacci e Alessandro Murgia hanno qualcosa da spartire: la bella Nicole, moglie del centrocampista del Genoa e sorella di quello della Lazio. Un cuore diviso in due per Nicole stasera in tribuna Montemario, Alessandro e Andrea sono anche due ottimi amici con l’ex Milan che ha sempre aiutato e consigliato Murgia per crescere ed esplodere definitivamente. L’anno scorso nella gara di ritorno tra Lazio e Milan, i due si sono salutati a inizio partita senza entrare in campo, stasera è molto probabile che incroceranno gli scarpini visto l’indiscussa titolarità di Bertolacci e la possibile entrata a gara in corso di Murgia. Amici e parenti, ma non questa sera.