Lazio, offerta Real Madrid per Biglia | GdS

© foto www.imagephotoagency.it

Trattative con Feyenoord e PSV per Clasie e Willems

Esiti completamente diversi dagli incontri tenuti dalla Lazio per i rinnovi di Marchetti e Radu: per il portiere è arrivata l’intesa per il prolungamento fino al 2019 con ingaggio a 1,5 milioni di euro e bonus su cui bisogna ancora trattare; il romeno, invece, ha rifiutato la proposta di rinnovo della società biancoceleste e aperto al trasferimento alla Sampdoria, che si aspetta uno sconto rispetto alla richiesta di 6-7 milioni di euro. In entrata, invece, si lavora con il Feyenoord per Clasie, affare da 10 milioni di euro, e con il PSV per Willems, per il quale invece è previsto un investimento di 7 milioni di euro.

IN VETRINA – In casa Lazio, però, tiene banco in particolare il futuro di Biglia, per il quale è concreto l’interesse del Real Madrid. Stando a quanto riportato da La Gazzetta Sportiva, il club spagnolo ha offerto 22 milioni di euro al patron Lotito, che però continua a chiedere 30 milioni di euro. Il presidente è del resto convinto che si possa scatenare un’asta per l’argentino, visto che sono in corsa anche Paris St Germain e Manchester United. In uscita Cavanda, chiesto dal Nizza ma vicino nelle ultime ore al Besiktas, a cui la Lazio ha offerto pure Konko e Pereirinha. Su questi due giocatori, però, il club turco si è mostrato freddo.