Lecce, confermato un turno di squalifica a De Canio

© foto www.imagephotoagency.it

La Corte di Giustizia federale ha respinto il ricorso del Lecce contro la squalifica per una giornata inflitta il 21 dicembre scorso dal giudice sportivo al presidente del club salentino, Luigi De Canio. La sanzione contro De Canio era stata adottata per proteste nei confronti dell’arbitro in occasione della partita Napoli-Lecce del 19 dicembre.