Connettiti con noi

Champions League

Manchester United-Juventus, top e flop: Dybala uomo partita, De Gea un muro

Pubblicato

su

Manchester United-Juventus: Dybala uomo partita, muro De Gea, sotto tono Pjanic che sbaglia troppi passaggi semplici

All’Old Trafford la Juve vince 1-0 e sale a 9 punti, confermando ancora di più il proprio primato nel girone

Manchester United-Juventus: promossi Dybala, De Gea, Chiellini

DYBALA – Dopo la tripletta con lo Young Boys, l’argentino timbra il cartellino anche contro il Manchester United e si dimostra in palla, con ottimi spunti e giocate: ispirato.

DE GEA – L’estremo difensore spagnolo salva letteralmente il risultato in 3 occasioni, tenendo i suoi in partita fino alla fine. Notevole un suo intervento su Ronaldo: muro.

CHIELLINI – Si rivela come al solito insuperabile: dalle sue parti non si passa. Lo sa bene Lukaku che nei 90 minuti non ha mai avuto un’occasione per puntare al bersaglio grosso: invalicabile

Manchester United-Juventus: bocciati Young, Shaw, Pjanic

YOUNG – Non è serata: il terzino inglese se la vede brutta con Ronaldo. Non lo prende mai e rischia più volte il cartellino giallo, che arriva con colpevole ritardo: fuori partita.

SHAW – Come il suo compagno di squadra soffre troppo in fase difensiva le avanzate di Cancelo e in fase offensiva non si fa mai vedere: timido.

PJANIC – Qualche bel pallone, ma nulla di più. Nel secondo tempo poi sbaglia una mole di passaggi incredibile: sotto tono.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.