Connettiti con noi

Inter News

Materazzi: «Ecco perchè presi a cazzotti Balotelli dopo Inter-Barça»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Materazzi-Intervista-Juventus-Champions League

Marco Materazzi parla dei suoi trascorsi della sua lunga carriera: ecco le parole dell’ex difensore dell’Inter

Marco Materazzi, ex difensore dell’Inter, parla di alcuni aneddoti della sua carriera. Ecco le sue parole in diretta Instagram con Oldani.

TESTATA A ZIDANE«Zidane è stato prottetto dai francesi perché è un figlio della Francia. Io, invece, fui massacrato da connazionali come Cossiga e Accorsi, per me questi non sono italiani. Io sono patriottico, difenderò sempre i colori dell’Italia. Quelle critiche sono le cose che mi hanno fatto male dopo il Mondiale; quelle stesse persone avrebbero dovuto baciare per terra dove camminavo visto che avevo segnato un gol in finale».

SCAZZOTTATA BALOTELLI«Gliel’ho data, è vero. Io voglio bene a Mario, ma se l’era meritata. Oggi siamo tornati a essere più che amici, praticamente fratelli. In quella circostanza fece una cosa che non doveva fare, giocare male; il discorso della maglietta passò in secondo piano. Prima della partita, sul pullman ci disse ‘oggi entro e gioco male’ e a quel punto gliele promisi».

Advertisement