Marcolin convoca subito i “nuovi” e ritrova Almiron e Rosina

© foto www.imagephotoagency.it

Rossazzurri a Lanciano con un modulo offensivo per strappare i tre punti

Torna il campionato di Serie B ed il Catania sarà subito chiamato ad una gara importantissima per rimettersi in corsa dopo un girone d’andata disastroso. I rossazzurri si recheranno a Lanciano dove affronteranno la Virtus di D’Aversa, formazione che viaggia con il vento in poppa a quota 30, in piena zona play off. Al termine della seduta di rifinitura, il nuovo tecnico dei siciliani, Dario Marcolin, ha stilato la lista degli arruolati per la trasferta abruzzese. Tra i nomi dei 21 convocati, spiccano quelli di Sergio Almiron e Alessandro Rosina, rientrati nei ranghi dopo i rispettivi infortuni. Prima convocazione per i nuovi acquisti Nicola Belmonte (che prendere la maglia numero 26), Manuel Coppola (indosserà la maglia numero 42) e Riccardo Maniero (numero 7). Rossazzurri in Abruzzo da stasera.

PROBABILE FORMAZIONE – Marcolin potrebbe proporre a Lanciano un modulo tattico 4-3-1-2 con Terracciano tra i pali (Frison convocato ma in oscita); difesa con Belmonte e Capuano esterni, Spolli e Sauro centrali; in linea mediana agiranno Rinaudo, Almiron e Coppola; Rosina si muoverà dietro il tandem offensivo formato da Calaiò e Maniero.

Questi i convocati da Marcolin:

Portieri – 12 Ficara, 1 Frison, 22 Terracciano.
Difensori – 26 Belmonte, 24 Capuano, 33 Ramos, 15 Sauro, 3 Spolli.
Centrocampisti – 4 Almiron, 20 Chrapek, 42 Coppola, 8 Escalante, 13 Garufi, 27 Jankovic, 39 Odjer, 21 Rinaudo.
Attaccanti – 14 Barisic, 9 Calaiò, 17 Çani, 7 Maniero, 10 Rosina.

Dal nostro corrispondente

Andrea Mazzeo