Meret, Semplici: «Spero possa tornare»

meret udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Alex Meret, portiere dell’Udinese, pronto a tornare alla Spal in prestito in Serie A. Il club ferrarese sembra essere la miglior ipotesi. Semplici rivuole il portiere – 4 luglio, ore 21.05

Il tecnico della Spal, Leonardo Semplici, a margine di un evento Sportitalia, ha parlato del possibile ritorno di Meret: «Spero che possa tornare. Stiamo cercando un accordo con l’Udinese, purtroppo però non è semplice». L’allenatore toscano, che ha portato il club di Ferrara alla storica promozione in Serie A, spera di poter aver il talentuoso portiere a disposizione anche nella prossima stagione.

Meret: «Non penso al Napoli». Intanto l’Udinese rifiuta 17 milioni

Alex Meret, presente agli Sportitalia Awards, ha parlato del proprio futuro: «Sono felice della stagione fatta con la Spal, nessuno s’immaginava quel che abbiamo fatto. Penso di essere cresciuto molto, è stata una stagione importante che mi ha permesso di mettermi in mostra. Napoli? Non penso al mercato, andrò in ritiro con l’Udinese ma credo che partirò per giocare con continuità. Spal? Penso si possa sbloccare. Ho tanta voglia di giocare in Seria, ho tanto entusiasmo. La cosa più importante è giocare». Il club di Aurelio De Laurentiis, intanto, continua a spingere per il portiere dell’Udinese: secondo quanto riportato da Radio Kiss Kiss, il club bianconero avrebbe rifiutato un’offerta di 17 milioni di euro da parte dei partenopei.

Meret-Spal: la situazione

Con ogni probabilità il futuro di Alex Meret non sarà all’Udinese, squadra proprietaria del cartellino. Il primo portiere della stagione 2017/2018 in casa bianconera sarà Simone Scuffet con Albano Bizzari da vice. Difficile che il giovane talento rimanga un anno in panchina in una fase fondamentale della sua crescita. Nonostante ciò la famiglia Pozzo non vuole avere fretta nel cederlo perchè sà che c’è la possibilità di monetizzare parecchio. Ecco allora spuntare l’ipotesi di un altro anno di prestito, questa volta in Serie A, alla Spal. Secondo Il Corriere dello Sport l’accordo tra friulani e ferraresi sarebbe a un passo, e renderebbe tutti contenti. L’Udinese che eviterebbe di cedere il ragazzo a una cifra ritenuta troppo bassa, 10 milioni l’offerta del Napoli, Meret che potrebbe fare esperienza in A in provincia prima del grande salto, e la Spal che si ritroverebbe tra i pali uno dei migliori estremi difensori in prospettiva.