Milan, Galliani: “Abbiamo cinque ottavi di finale davanti”

© foto www.imagephotoagency.it

E’ il momento della volata-scudetto finale per il Milan, primo in campionato a +3 sul Napoli secondo.

L’a. d. rossonero Adriano Galliani interpreta così le prossime partite dei rossoneri: “Finiamola con la banalità  delle finali, noi abbiamo cinque ottavi di finali da qui alla fine. Ogni partita è importante ma non più delle altre. Non ho idea di quale partita sia la più difficile. Con Napoli e Juventus abbiamo ottenuto sei punti, con Bari e Palermo un punto, Inter e Fiorentina sei punti – le parole di Galliani riprese da ansa.it – . Ibrahimovic? Non ho detto che non gli sono state tirate le orecchie. Le nostre vicende non escono e non si sanno. Se ci sono state tirate d’orecchie o di altre parti del corpo, oppure nessuna tirata, sono affari nostri. Nesta l’ho visto bene, ha fatto tutto l’allenamento. Li avevo visti tutti carichi anche nelle settimane precedenti. Poi magari la squadra perde. Ho visto comunque un bellissimo allenamento ieri, squadra intensa, forte e concentrata”.