Milan, Laxalt: «Gattuso? Vuole sempre trasmettere la sua voglia alla squadra»

© foto www.imagephotoagency.it

Laxalt afferma che Gattuso rispetta a Gasperini ha un approccio più dinamico durante gli allenamenti e punta alla vittoria col Cagliari

Diego Laxalt è arrivato al Milan in sordina nell’ultima giornata di calciomercato ma l’allenatore Gennaro Gattuso lo considera già un’ottima alternativa ai titolari sia per quanto riguarda la fase offensiva sia per quella difensiva. L’esterno d’attacco uruguayano, che ha ben figurato con la sua Nazionale al Mondiale di Russia 2018, ha parlato delle differenze tra il suo attuale allenatore e Giampiero Gasperini, tecnico con cui ha lavorato al Genoa.

«Il modo di allenare Gattuso è molto dinamico, i suoi allenamenti sono veloci, tutto viene svolto ad alta intensità. – ha detto Laxalt ai microfoni di Sky SportQuesto è qualcosa di simile che hanno loro. Ognuno ha il proprio modo di giocare, penso che in campo poi sono completamente diversi. Gattuso vuole trasmettere la propria voglia alla squadra e ci riesce ogni minuto. Dobbiamo pensare partita dopo partita, questo è il nostro obiettivo. Cagliari? Non coi sono partite facili, noi dobbiamo trovare la voglia di vincere. Higuain? Gli attaccanti vivono per il gol, ma ha fatto un grande lavoro nelle prime partite».

Il Milan affronterà domenica sera il Cagliari alla Sardegna Arena ma anche in questa partita non vedremo Mattia Caldara al centro della difesa. Gattuso pare abbia preferito nuovamente l’argentino Musacchio all’ex Juventus. Per il giovane difensore della Nazionale ci sarà comunque sicuramente spazio nel corso della stagione.