Modric nei guai: 870 mila euro evasi in due anni secondo il fisco spagnolo

modric
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo Marca il centrocampista blanco Lukas Modric, dovrebbe versare al fisco quasi un milione di euro evasi in due anni

Il fisco spagnolo miete una nuova vittima. Secondo quanto scritto da Marca, dopo Cristiano Ronaldo è toccato a Lukas Modric fare i conti con il fisco. Il forte centrocampista croato è stato pizzicato dell’Ufficio del procuratore della Repubblica di Madrid che lo ha denunciato per evasione fiscale: 870.728 euro nel biennio 2013/14. Ma secondo la Procura l’evasione potrebbe essere anche maggiore, dato che l’Ufficio nazionale anti frode ha rilevato la possibile esistenza di capitali finanziari del giocatore nell’Isola di Man. Nella causa col fisco spagnolo sono coinvolti anche la moglie del giocatore croato e l’azienda Ivano Sarl, con sede in Lussemburgo. Oltre al già citato Ronaldo, anche il suo compagno di squadra Marcelo ha dovuto pagare una multa di quasi 500 mila euro comminata dal fisco spagnolo e poi patteggiata dal gicoatore. Un problema sempre più insistente quello presente in casa Real, come se non bastassero i problemi di classifica e risultati ora anche il fisco spagnolo danneggia l’immagine della squadra di Florentino Perez