Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: come vederla

sarri napoli silenzio stampa
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: come e dove vedere la prima amichevole estiva 2017 degli azzurri

Napoli-Bassa Anaunia sarà la prima uscita degli azzurri di Maurizio Sarri, pronti a mostrare i primi spunti interessanti per una stagione fondamentale per il progetto De Laurentiis. A Dimaro, del ritiro del Napoli, ecco la prima amichevole con il Bassa Anaunia, formazione del Trentino Alto Adige che oggi, 12 luglio 2017 alle ore 18, sfiderà Mertens e compagni. Qui di seguito tutte le informazioni necessarie per vedere la partita in streaming gratis ed in diretta tv. Il Napoli si presenta all’esordio stagionale carico di entusiasmo e rinfrancato da un mercato che, se è vero che non ha portato nessuna novità di rilievo, non ha nemmeno fatto sì che qualche big decidesse di migrare altrove.

Il tecnico Sarri, nella gara contro il Bassa Anaunia, tenterà di capire se il Napoli di oggi è rimasto tale e quale a quello dell’anno scorso. Soprattutto nei pregi, visto che gli azzurri in campionato hanno incantato tutti con un gioco dall’alto tasso di spettacolarità. Tanta l’attesa soprattutto per i vecchi: Mertens, Hamsik, Callejon e Koulibaly sono pronti a scendere in campo e ad entusiasmare il caldissimo pubblico di Dimaro. Il Napoli vuole arrivare pronto soprattutto per l’Audi Cup, che nei primi giorni d’agosto sarà il principale banco di prova della squadra in vista del preliminare di Champions League.

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: come vedere l’amichevole su Mediaset Premium

Queste le info per vedere Napoli-Bassa Anaunia in streaming gratis ed in diretta tv. La partita, in programma a partire dalle ore 18 a Dimaro, sarà trasmessa in esclusiva sulle frequenze di Premium Sport, presumibilmente sul canale 370. Per gli abbonati al suddetto pacchetto Premium, dunque, la partita sarà visibile anche in streaming ovviamente tramite l’app disponibile per sistemi operativi iOSAndroid e Windows Mobile su smartphone, tablet e pc. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui potete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio RojadirectaRojadirecta.

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: le probabili formazioni

Dopo aver visto le info streaming e diretta tv di Napoli-Bassa Anaunia, concentriamoci ora sulle probabili formazioni dell’amichevole e del Napoli in particolare, atteso alla prima uscita “ufficiosa”. Maurizio Sarri, sebbene si tratti di un test amichevole, è molto probabile che proponga il 4-3-3 che l’anno scorso ha incantato tutta Europa. Probabile l’impiego di Reina in porta, fresco di rinnovo di contratto fino al 2019, con buone probabilità che nel secondo tempo possa avere spazio anche Sepe, che si gioca le chance di rimanere a Napoli da vice dello spagnolo. In difesa, in luogo di Albiol che potrebbe riposare, potrebbe esserci spazio al centro per uno fra Chiriches, Maksimovic e Tonelli, con gli ultimi due che sono stati elogiati pubblicamente da Sarri nei primi giorni di ritiro.

A centrocampo, come da copione, non ci dovrebbero essere novità sostanziali. Hamsik, il capitano, sarà titolare contro il Bassa Anaunia, così come Zielinski, mentre ricomincia la staffetta fra Diawara e Jorginho. In attacco, con Zapata e Leandrinho che quasi sicuramente non verranno impiegati, spazio ai titolarissimi: Callejon, Mertens e Insigne subito in campo, con Milik pronto a subentrare a partita in corso, così come Pavoletti. Grande curiosità, infine, su Ounas, appena arrivato dal Bordeaux: per lui potrebbe esserci qualche minuto di spazio nella sfida contro il Bassa Anaunia, primo vero banco di prova di un Napoli che mai come quest’anno comincia a credere nello Scudetto.

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: parla Milik

Il Napoli ha un nuovo acquisto: Arek Milik. Il centravanti polacco tornerà a disposizione di Sarri dopo l’infortunio. Il calciatore ha parlato al “Corriere dello Sport” della nuova annata, dell’infortunio, della concorrenza di Milik e di tanto altro: «E’ stata dura, molto. Però è passata: sono diventato un uomo più forte e più intensi sono i rapporti con la mia famiglia, la mia compagna e gli amici. Esperienza. Chi sarà titolare tra me e Mertens? Non spetta a me deciderlo, sarà mister Sarri a scegliere. Il Napoli è una delle migliori squadre d’Europa, gioca benissimo, è una delle prime. Dire che sia il top non è giusto, perché bisogna sempre avere lo stimolo di migliorare. Perché ho scelto il numero 99? E’ un numero che adoro, sin da ragazzo.Non volevo cancellare Higuain e non ho alcun pensiero nei confronti di Dries. Questa è un squadra vera, lavoriamo e giochiamo insieme per vincere. La Juve la più forte? L’ultimo campionato ha parlato e ha detto questo, ora bisogna pensare al prossimo. Noi pensiamo solamente a noi stessi. Come mi sento? Bene, sono al 100%».

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: Berenguer si avvicina

Il Napoli, dopo Ounas e Mario Rui, spera di chiudere per Berenguer. L’esterno dell’Osasuna è il terzo colpo previsto da Giuntoli per rinforzare il Napoli di Maurizio Sarri. Il giocatore ha ormai scelto gli azzurri. Il Napoli non ha ancora l’accordo con l’Osasuna e come confermato dal dg del club spagnolo, il giocatore non si sta allenando con il gruppo in vista della partenza per Napoli. Così Francisco Canal: «Abbiamo parlato con il Napoli ma l’accordo non è stato ancora definito.Il giocatore ha fatto con noi le visite mediche ma si sta allenando a parte nell’attesa di definire la sua situazione. Non c’è l’accordo ma non abbiamo posto ultimatum. Noi naturalmente speriamo di chiudere presto per permettere al giocatore di partire e per voltare pagina». Bisognerà però ancora lavorare. L’Osasuna poi pretende l’inserimento di una clausola anti-Athletic Bilbao nel contratto: il Napoli non dovrà cedere il giocatore ai baschi, rivali dell’Osasuna.

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: le ultime

Questo pomeriggio, ore 18, si terrà la prima amichevole estiva del Napoli di Maurizio Sarri. Avversaria l’Anaune, squadra che milita nel campionato di Promozione trentino. Non ci sarà in campo Mario Rui e Berenguer, in attesa dei comunicati ufficiali, mentre questa mattina è rientrato in gruppo Elseid Hysaj. Allo stesso modo, invece, assente Tonelli, che nella giornata di ieri ha rimediato un piccolo infortunio durante la partita di allenamento. Nelle prossime ore Sarri deciderà la formazione per l’amichevole: c’è grande attesa per il possibile debutto di Ounas.

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: parla Maksimovic

Queste le parole di Nikola Maksimovic, difensore del Napoli, ai microfoni di Radio Kiss Kiss a poche ore dalla sfida odierna in amichevole: «Lo scudetto non deve essere un tabù, questo gruppo ha un grande potenziale per raggiungere grandi obiettivi. Il nostro primo obiettivo sarà il preliminare di Champions League che inizierà il 15 agosto, poi vedremo. E’ il mio secondo anno qui al Napoli, lo scorso anno ho avuto un po’ di problemi ma adesso sto bene e cerco di prepararmi al meglio per mettermi a disposizione di Sarri. Abbiamo un grosso potenziale, la squadra è composta da tanti giovani, manca ancora qualcosa ma stiamo rifinendo attraverso il nostro lavoro qui in ritiro».

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: giorni decisivi per Reina

L’allenamento di questa mattina, in quel di Dimaro, oltre al consueto lavoro tecnico tattico diretto da Sarri, è stato contraddistinto anche dal breve summit tra Reina, Giuntoli e lo stesso allenatore. I tre sono stati a colloquio, parlando in maniera piuttosto animata, per alcuni minuti. Inutile dire quanto questo rappresenti una nuova puntata della telenovela legata al futuro dell’estremo difensore spagnolo. Il Napoli propone un rinnovo annuale, Pepe punta ad un triennale. Al momento, le parti sembrano lontane dal trovare un accordo, anzi l’ex Liverpool è apparso molto serioso e scuro in volto in questa prima settimana di ritiro estivo in Val di Sole.

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: Mario Rui scalpita

Dopo le visite mediche di rito svolte nella giornata di ieri, Mario Rui ha raggiunto i suoi nuovi compagni in quel di Dimaro. C’è, però, un giallo relativo al forte terzino sinistro, in quanto stenta ad arrivare la firma sul nuovo contratto e il conseguente annuncio ufficiale del club. Stando a quanto fatto trapelare da Kiss Kiss Napoli, c’è stato un pranzo tra De Laurentiis, Chiavelli e Giuffredi per concludere la telenovela. Quello poteva essere il momento di apporre il tanto agognato autografo sul contratto, ma dalla Val di Sole non si hanno ulteriori sviluppi in merito. Ore di attesa, dunque, per il calciatore nella sua camera dell’hotel Rosatti.

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: può arrivare Karnezis

Il Napoli scenderà in campo tra poco meno di un’ora. Grande attesa per vedere all’opera i ragazzi di Sarri. Intanto Giuntoli lavora sul mercato. Il Napoli acquisterà un nuovo portiere e il nuovo estremo difensore, nonostante la conferma di Reina, potrebbe arrivare dall’Udinese. Il Napoli è vicino a Orestis Karnezis. Il portiere greco è stato messo alle strette dalla formazione bianconera. L’Udinese punterà tutto su Scuffet nella prossima stagione e ha messo sul mercato il portiere greco. Il Napoli ha avviato i contatti con i Pozzo e può chiudere a breve. Esiste una base di accordo, soltanto da perfezionare, tra Napoli e Udinese: operazione da tre milioni, bonus in più o in meno. Reina potrebbe rinnovare per un altro anno e potrebbe contendersi il posto con Orestis Karnezis. Il nuovo Napoli è pronto a ripartire. In arrivo un nuovo portiere per Maurizio Sarri.

Napoli-Bassa Anaunia, streaming gratis e diretta tv: come vederla

Milik parte indietro nelle gerarchie d’attacco ma quest’oggi avrà una prima occasione per cercare di ribaltare le gerarchie. Il centravanti polacco sarà titolare quest’oggi nell’amichevole con la Bassa Anaunia. Intanto potrebbe far discutere la scelta di Sarri: Pepe Reina non prenderà parte alla sfida ma si allenerà in palestra. In porta tocca a Sepe, in panchina ci sarà Rafael. Il Napoli, come vi abbiamo detto, sta per ingaggiare Karnezis e questo potrebbe essere un segnale sul mercato. Queste le formazioni ufficiali: Napoli con il 4-3-3: Sepe; Maggio, Maksimovic, Chiriches, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. A disposizione: Rafael, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic, Diawara, Rog, Zielinski, Leandrinho, Ounas, Mertens, Pavoletti, Giaccherini. All. Sarri
BASSA ANAUNIA (4-4-2): Cristoforì, Giacomelli, Mochen, Iob, Corrà, Zanotti, Mazza, Paoli, Franzoi, Gironimi, Tarter. A disposizione: Filippi, Toscano, Larcher, Cattani, Pilati, Iori, Soranzo, Nicolussi, Bergamo, Gottardi