Napoli, confermato il silenzio stampa

silenzio stampa
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli resta in silenzio stampa, dunque, nessun tesserato si presenterà ai microfoni e ai taccuini di tv e giornali

Continua il silenzio stampa del Napoli. Sarri non analizzerà i perchè della sconfitta interna contro l’Atalanta di Giampiero Gasperini, così come non lo faranno i calciatori azzurri. Per forte volontà di Aurelio De Laurentiis, la voce napoletana resterà in modalità silenziosa. Le dichiarazioni del post partita di Real Madrid – Napoli hanno generato non pochi problemi nell’ambiente e la scelta di non parlare pare figlia della scelta di limitare ulteriori danni. Resta la sconfitta odierna, per 0 – 2, con doppietta del futuro juventino Caldara che fa della Dea la bestia nera di questa stagione. La gara di andata fece svoltare la stagione dei neroazzurri, quella di questo tardo pomeriggio dà a Gasp sempre più certezze in chiave qualificazione europea.