Oriali, è corsa a tre: Inter, Chelsea e Zenit

© foto www.imagephotoagency.it

Gabriele Oriali è un obiettivo dell’Inter ma non solo: lo tenta Roberto Mancini per lo Zenit, lo vuole Antonio Conte per il Chelsea. E intanto fa il capo delegazione per l’Italia Under 21 in attesa di conoscere il futuro

Tutti lo vogliono, tutti lo cercano. Gabriele Oriali è una delle figure più contese di questi giorni. L’ex Inter farà il capo delegazione dell’Italia Under 21 per gli Europei in Polonia nella seconda quindicina di giugno e poi potrebbe scatenare l’asta sul mercato. L’Inter lo vuole ed è quella che lo ha puntato con più intensità, ma attenzione anche a due piste all’estero. Lo Zenit di Roberto Mancini e il Chelsea di Antonio Conte sono pronti a prendere l’ex mediano, considerato da entrambi gli allenatori una figura cardine per il rapporto tra dirigenza e spogliatoio. L’Inter fino a pochi giorni fa sembrava in vantaggio ma ora non lo è più, scrive Il Corriere dello Sport. Sarà una bella lotta con il Chelsea e con lo Zenit.