Connettiti con noi

Hanno Detto

Padelli: «Tifoso numero uno dell’Inter. Scudetto? Mi sono commosso»

Pubblicato

su

Padelli

Daniele Padelli, portiere dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Inter Tv in relazione alla recente vittoria dello Scudetto

Daniele Padelli, portiere dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Inter Tv in relazione alla vittoria dello Scudetto e al prossimo match con la Sampdoria.

LACRIME – «Io prima di essere un giocatore dell’Inter sono il suo tifoso numero uno. Lo Scudetto è più che meritato,  frutto di due anni di duro lavoro con Conte. Commozione? Sì, ero in piazza insieme ad alcuni tifosi, per me non è stato un periodo semplice».

IDOLO – «Quando arrivai all’Inter, ormai quattro anni fa, portai con me una figurina di Gianluca Pagliuca che avevo modificato mettendoci la mia faccia quando ero bambino. Per me era un esempio da seguire. Le prime partite che ho visto da piccolissimo, quando indossava la maglia della Samp e poi quella nerazzurra, sono indimenticabili: da lì ho capito che avrei fatto il portiere».

Advertisement