Paletta, da reietto del Milan a nuovamente titolare

paletta milan
© foto www.imagephotoagency.it

La partita contro il Rijeka segna il ritorno in campo di Gabriel Paletta: il Sassuolo lo vorrebbe a gennaio, ma Gattuso…

Sembra persino strano a dirlo, ma Gabriel Paletta giocherà titolare stasera a Rijeka. Da escluso eccellente del Milan, tanto che i rossoneri hanno cercato di piazzarlo un po’ ovunque nell’ultimo calciomercato estivo, a nuovo protagonista della squadra allenata da Rino Gattuso (seppur per una gara sola). La partita in trasferta sul campo dei croati non conta nulla per il Milan, ma per l’italo-argentino è una bella occasione per assaggiare nuovamente il campo.

RINASCITA – Sotto Vincenzo Montella, soprattutto nella seconda stagione, l’utilizzo del difensore era stato praticamente inesistente. Come riporta “Tuttosport”, diversi i possibili motivi dietro questa scelta: dai tanti difensori in rosa al passaggio alla difesa a tre, fino alla scelta di Paletta di non firmare per la Lazio nell’ultimo giorno di mercato. Oggi però non conta più nulla, perché Paletta si è tenuto in forma giocando con la Primavera per ben tre gare, tanto da presentarsi alle 6.50 del mattino davanti al residence dei ragazzi per vivere con loro l’avvicinamento alla gara. Il Sassuolo lo vorrebbe per sostituire il partente Paolo Cannavaro a gennaio, ma per ora – sotto Gattuso – Paletta potrebbe avere una nuova chance.