Pallone d’Oro 2013, Platini: «Lo avrebbe meritato Ribery»

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIO EUROPEO PALLONE D’ORO ULTIME  –  Presente durante il comitato esecutivo Uefa a Nyon, il presidente dell’Uefa, Michel Platini, è tornato sull’argomento Pallone d’Oro dicendo la sua: «Io considero il Pallone d’Oro un premio per i risultati e le prestazioni conseguiti in una singola stagione. Detto questo, senza nulla togliere a Cristiano Ronaldo che è un giocatore formidabile, per me il premio sarebbe spettato a Franck Ribery. Lui ha vinto cinque titoli in una sola stagione».

 

PASSATO  –  Chiosa finale del numero 1 europeo su un episodio del recente passato: «Io, nel 2010, con tutta sincerità, l’avrei dato ad un giocatore della Spagna campione del mondo piuttosto che a Messi. Ma è pur vero che i tempi cambiano. Alla mia epoca si dava maggiore peso alle prestazioni dell’anno. Ad esempio Paolo Rossi, nel 1982, lo vinse meritatamente per aver portato, con i suoi goal, l’Italia al titolo mondiale, pur non essendo sicuramente il miglior giocatore del mondo».

 

  by Massimiliano Iacobelli