Connettiti con noi

Lazio News

Rinnovo Milinkovic-Savic: vicina l’intesa: le cifre

Pubblicato

su

milinkovic-savic lazio

Rinnovo Milinkovic-Savic: il talento serbo e la Lazio hanno già un accordo di massima per proseguire insieme

Rinnovo Milinkovic-Savic: vicina l’intesa, le cifre – 29 marzo, ore 15.19

Trattativa avanzata per il rinnovo tra la Lazio e Sergej Milinkovic-Savic. L’intesa è sempre più vicina secondo quanto riporta Il Messaggero: parti al lavoro per un contratto fino al 30 giugno 2022 da 1,5 milioni di euro l’anno a salire fino a 2 milioni di euro. La firma e la seguente ufficialità è in dirittura d’arrivo: attesi aggiornamenti.

Rinnovo Milinkovic-Savic: vicina l’intesa. C’è anche la clausola?

Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista classe 1995, è pronto a rinnovare con la Lazio. Il club vuole evitare un nuovo Keita-bis ed è pronto ad aumentare l’ingaggio del giocatore serbo. Il centrocampista serbo è in costante crescita e la Lazio sa che, continuando così, non potrà trattenere Milinkovic a lungo ma vuole essere padrona del destino del centrocampista. Ecco l’idea di prolungare l’accordo in scadenza nel 2020. Secondo “La Gazzetta dello Sport” possibile l’inserimento di una clausola rescissoria ma bisognerà trattare sulla cifra. Milinkovic guadagna circa un milione e il nuovo accordo, fino al 2022, lo porterà a guadagnare, di stagione in stagione, fino a 1,5 milioni. Tare, a “Sky Sport“, ha parlato così del futuro del calciatore: «Sergej ha un grande futuro con la Lazio. Ha margini di miglioramento importanti, può fare ancora meglio. Sarà un top player in Europa».

Rinnovo Milinkovic-Savic: c’è l’accordo verbale con la Lazio

Dopo un primo anno fatto di alti e bassi Sergej Milinkovic-Savic sta disputando una grandissima stagione con la maglia della Lazio. La duttilità e la grande capacità d’inserimento consentono al classe ’95 di essere spesso pericoloso in fase offensiva, ma anche un ottimo recuperatore di palloni. Su di lui hanno messo gli occhi tante big europee tra cui la Juventus, alla ricerca di un centrocampista con le sue caratteristiche. Il club biancoceleste non sembra però intenzionato a privarsi del talento serbo e, secondo Leggo, avrebbe già avanzato una proposta all’entourage del giocatore per il prolungamento del contratto, attualmente in scadenza 2020, fino al 2022. Proposta che è piaciuta e che può essere considerata una sorta di accordo verbale per il rinnovo Milinkovic-Savic.