Riquelme, niente addio: si candida a vicepresidente del Boca

riquelme boca juniors
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex calciatore argentino Riquelme ha spostato il match di addio: è candidato alla vicepresidenza del Boca Juniors

Juan Riquelme ha rinviato la partita di addio, prevista il 12 dicembre alla Bombonera, perché troppo ravvicinata alle elezioni del nuovo presidente del Boca Juniors. L’ex calciatore è nella lista di Jorge Ameal e Mario Pergolini per diventare vicepresidente.

«La mia festa deve essere qualcosa di divertente e non credo sia giusto farlo quando ci sono le elezioni. La cosa più importante è il club», queste le parole di Riquelme a Fox Sports.