Connettiti con noi

Hanno Detto

Sacchi: «Il Milan ha vinto spendendo meno di tutti. Bravi i dirigenti»

Pubblicato

su

sacchi

Sacchi: «Il Milan ha vinto spendendo meno di tutti. Bravi i dirigenti». Le parole dell’ex rossonero

Arrigo Sacchi ha parlato a La Gazzetta dello Sport dello scudetto del Milan.

COSA LO HA COLPITO – «Innanzitutto la lungimiranza del club. Ha vinto lo scudetto la squadra che ha speso meno di tutte tra quelle di fascia alta. I dirigenti hanno saputo mettere sul tavolo idee innovative, sono andati a scovare giocatori che pochi conoscevano e sono stati bravissimi. Bravo Gazidis a tenere i conti in ordine, bravo Maldini e bravo Massara a scegliere gli uomini giusti per il progetto che avevano in testa e che era stato condiviso con l’allenatore. Vedo un grande lavoro di squadra, cosa che in Italia si fa raramente per non dire mai. Complimenti».

NON FAVORITA – «Decisamente no. C’era l’Inter che era campione in carica e aveva investito parecchio, c’era la Juve che riabbracciava Allegri in panchina, c’era il Napoli di Spalletti, e poi la Roma di Mourinho. Il Milan, però, con la forza delle idee, con la compattezza del gruppo, ha saputo imporre il proprio stile. Sia a livello di strategie societarie, sia a livello di gioco».

CONTINUA A LEGGERE SU MILANNEWS24.COM