Saputo: «Mihajlovic carico e ottimista. Il Bologna unito come una famiglia»

Mihajlovic
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Bologna Joey Saputo parla della malattia che ha colpito Sinisa Mihajlovic: le sue parole

Joey Saputo parla ai microfoni de Il Resto del Carlino. Le parole del presidente del Bologna sulla malattia di Sinisa Mihajlovic.

MIHAJLOVIC – «L’ho incontrato giovedì e l’ho visto abbastanza carico e ottimista. Sono stato molto contento di vederlo così in forma, lui ci crede tantissimo. Mi ha detto che le cure stanno andando bene».

BOLOGNA – «Io lo dico sempre, è nei periodi difficili che abbiamo bisogno di essere sostenuti, vale anche nello sport. Quando le cose vanno bene è tutto bello, ma è quando vanno male che serve l’aiuto di chi ci sta vicino. Come in famiglia. Questa è la mia filosofia, non ci abbiamo pensato neanche due volte, all’ipotesi di cambiare allenatore».

ASSENZA – «Speriamo che l’entusiasmo dei giocatori possa aiutare quando l’allenatore non ci sarà, ma lo scopriremo strada facendo. Sinisa è uno che durante la partita può fare la differenza, speriamo che i calciatori siano abbastanza maturi da farsi carico di questa situazione e ottenere risultati positivi. Finora ci stanno mettendo l’entusiasmo che serve, abbiamo visto che la squadra e il capitano sono attenti, e sono sempre in contatto. Sanno che Sinisa li guarda».