Lo scontro tra Ronaldo e Iuliano nel Derby d’Italia – 26 aprile 1998 – VIDEO

Il 26 aprile 1998, durante il big match tra Juventus e Inter, accade uno degli episodi più discussi della storia del calcio italiano

In tutta Italia ci si continua a chiedere se quel contrasto in area di rigore, tra il Fenomeno nerazzurro Ronaldo e il difensore bianconero Iuliano, fosse rigore oppure no. Le parti si dividono tuttora sulla decisione presa dall’arbitro Ceccarini al 70′ di Juventus-Inter del 26 aprile 1998, una divisione che più o meno corrisponde all’antica rivalità tra le due compagini e le rispettive tifoserie. Da quel giorno, il Derby d’Italia non sarà più lo stesso, ma risulterà condizionato in maniera sempre più significativa dall’episodio.

L’episodio

Al Delle Alpi di Torino, quando mancano solo quattro giornate al termine della stagione, si affrontano le prime della classe nel match più sentito. Chi uscirà vincitore da quel confronto, con ogni probabilità si aggiudicherà lo Scudetto. Si tratta dunque di un vero e proprio spareggio, giocato con grinta estrema da due squadre ricche di campioni. Un Ceccarini sicuramente non in gran forma lascia correre molte situazioni al limite del regolamento, ma tutto esplode nella ripresa. Con i nerazzurri sotto di un gol dopo il vantaggio di Del Piero, il direttore di gara non prende alcun provvedimento per il contatto in piena area di rigore tra i due giocatori, sanzionando invece sul ribaltamento di fronte immediatamente successivo il fallo ai danni di Del Piero con la massima punizione.