Serie A 24^ giornata: cinquina Toro, Atalanta e Chievo corsare

belotti torino
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A 24^ giornata: le emozioni, i gol e le sintesi di questo pomeriggio di campionato

Serie A 24^ giornata: Palermo – Atalanta (1-3)

All’hashtag “Serie A 24^ giornata” spicca il trionfo esterno della Dea che conferma la bontà del progetto tecnico di Gasperini. Giovani, belli e forti gli uomini del Gasp: come Conti, autore del primo gol, al minuto 19, che di testa batte Posavec. Raddoppia il calciatore più social del momento, Alejandro Gomez, che al 26′ conclude in rete la sua azione personale. I padroni di casa, alla disperata ricerca di punti per la salvezza, accorciano le distanze con Chochev che, al 41esimo, traduce in rete l’assist di Bruno Henrique. C’è gloria anche per Bryan Cristante: l’ex ragazzo prodigio del Milan, a 11 minuti dal triplice fischio, di testa firma il tris degli ospiti.

Serie A 24^ giornata: Sassuolo – Chievo Verona (1-3)

La gara del Mapei Stadium è stata condizionata dall’espulsione, dopo 4 minuti di gioco, a Timo Letschert, con conseguente rigore in favore degli ospiti. Va Roberto Inglese ma sbaglia: il match si capovolge psicologicamente e Matri porta in vantaggio i suoi al 24′. Inglese si farà, però, perdonare con una splendida tripletta: di testa, al minuto 39 e al minuto 67, di rapacità, al 56esimo.

Serie A 24^ giornata: Torino – Pescara (5-3)

Succede di tutto nella sfida dello stadio Olimpico Grande Torino, ben 8 gol. I granata vanno di cinquina, mettendo a referto ben 5 gol nella prima ora di gioco. Va a segno tutto il tridente titolare, Iago Falque, Ljajic e doppio Belotti, più Ajeti. Il difensore piemontese regala un gol agli ospiti, rimettendo in gara psicologicamente gli ospiti, ma non basta la doppietta di Benali per cambiare le sorti del match.