Serie A, Fiorentina – Roma: le pagelle

Serie A, Fiorentina – Roma: le pagelle
© foto www.imagephotoagency.it

FIORENTINA ROMA PAGELLE – La Fiorentina viene beffata nel finale da Osvaldo ma gioca meglio per tutto il resto del match. I viola sono sfortunati ed imprecisi e Osvaldo ne approfitta. Queste le pagelle dell’incontro: 

Fiorentina:

Viviano 6, preciso negli interventi, non è chiamato a particolari parate.

Rodriguez 6, meno puntuale del solito in qualche intervento, ma comunque prova positiva.

Compper 6, buona partita. Non soffre la pressione, un po’ impreciso nei passaggi ma va bene così.

Pasqual 6, non è brillante in fase di spinta come al solito ma fa il suo.

Tomovic 6.5, bravo in fase difensiva ma spinge anche bene. Bravo. (79’ Romulo s.v.)

Pizarro 6.5, buona partita in cabina di regia. Si rivela pericoloso in qualche occasione.

Cuadrado 7, è sempre al centro della manovra offensiva dei viola, tiene sempre in apprensione la difesa avversaria. Non trova il gol, ma spesso appare infermabile.

Borja Valero 6.5, bravo ad impostare ma anche nell’inserirsi. Il solito.

Aquilani 5.5, corre e ci prova, ma non è in giornata. Tanti errori. (70’ Matias Fernandez)

Ljaijc 7, come Cuadrado è un pericolo costante. E’ in forma e si vede.

Jovetic  6, solo Lobont ed il tiro gli impediscono di ritrovare il gol che manca da 55 giorni. Può fare meglio.
All. Montella 6.5, prepara bene la partita. Manca solo un po’ di fortuna.

Roma:

Lobont 6.5, autore di una buonissima parata su Jovetic, si aiuta con il palo. Costretto ad uscire.(45’ Goicoechea 6.5, non fa rimpiangere il titolare e si mette in mostra in un paio di occasioni)

Torosidis 6, soffre spesso l’offensività degli avversari e non riesce a spingere.

Burdisso 6.5, bravissimo nel primo tempo a salvare un gol, per il resto tiene la difesa.

Castan 6, senza infamia né lode.

Balzaretti 5.5, perde il confronto con gli avversari, soprattutto quando si trova di fronte  Cuadrado.  Paga anche il giallo.

Bradley 6.5, bravissimo in fase di copertura, pressa e fa anche gioco.

De Rossi 6.5, l’arbitro lo grazia su un probabile calcio di rigore, per il resto ottima prova. Tanta corsa e tanto cuore.

Florenzi 6, anche lui non è in gran giornata. Soffre l’intensità del centrocampo avversario. (74’ Marquinhos s.v.)

Lamela 5.5, si oscura e non riesce ad entrare nel vivo della manovra giallorossa. (64’ Pjanic 6, non entra nemmeno lui in partita, si limita al compitino.)

Totti 6, da Totti è lecito aspettarsi qualcosina in più. Non male, ma nemmeno bene.

Osvaldo 7, buoni movimenti e buona prova. Trova un gol pesantissimo e ci prova sempre. Migliore in campo.
All. Andreazzoli 6.5, prepara una buona partita nel primo tempo, ma nella ripresa soffre troppo. Le contromisure non cambiano nulla.