Sky risponde a Spadafora: la nota dell’emittente satellitare

Iscriviti
sky dazn
© foto www.imagephotoagency.it

Con una nota ufficiale Sky ha deciso di rispondere duramente alle accuse del Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora

Con una nota ufficiale all’ANSA Sky replica in maniera dura a Spadafora che l’aveva accusata di essersi “rifiutata di trasmettere in chiaro le partite. Ecco il comunicato dell’emittente satellitare.

«Ci spiace constatare che le dichiarazioni del signor ministro dello sport non corrispondono alla verità dei fatti. Infatti Sky da molti giorni aveva dato la piena disponibilità sia alla visione di Juventus-Inter sui propri canali in chiaro (TV8 e Cielo) che alle partite di cui Sky detiene i diritti a pagamento. TV8 e Cielo sono disponibili sulla piattaforma digitale terrestre per tutti i cittadini e a tutti gli appassionati e non solo ai propri abbonati. Le norme e leggi attuali non sono superabili e la Lega Calcio di Serie A lo ha più volte dichiarato e chiarito».