Tesoretto Roma: assalto a Muriel? | GdS

© foto www.imagephotoagency.it

50 milioni dalle cessioni, adesso si pensa a Muriel e anche a Santon

Per arrivare a Luis Muriel o Davide Santon la Roma ha faticato in questo calciomercato perché ha dovuto cedere molto per arrivare a un tesoretto di quasi cinquanta milioni di euro. Se ne è andato Gervinho e ha portato quattordici milioni, Dodò all’Inter ha fruttato nove milioni, Viviani al Palermo potrebbe portarne altri quattro e ovviamente si contano anche i venti per Bertolacci dal Milan. Siamo pure vicini all’addio di Holebas verso il Watford per due milioni e mezzo mentre c’è attesa per le cessioni di Destro, Doumbia e Ljajic.

IN ENTRATA – Con tutti questi soldi a disposizione e dopo averne spesi un po’ per riscattare i big, la Roma potrebbe tentare l’assalto alla Sampdoria per Luis Muriel, centravanti rinato a Marassi da gennaio. Walter Sabatini ha il colombiano nel mirino da anni ormai e potrebbe provare a prendere Muriel proprio adesso (un’alternativa è Alexandre Lacazette del Lione). In difesa, scrive La Gazzetta dello Sport, è stato offerto Santon e la Roma ci sta facendo un pensierino.