Tommasi: «Razzismo? Anche se sono solo due persone, sono troppe»

tommasi champions league
© foto www.imagephotoagency.it

Damiano Tommasi, presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, ha parlato dei cori razzisti contro Balotelli a Verona

Damiano Tommasi, presidente dell’AIC, ha parlato dei cori razzisti contro Balotelli. Ecco le parole riportate dell’ANSA: «Inutile girarci intorno: se qualcuno fa il verso della scimmia a un giocatore perché è di colore, quello è razzismo. Sento troppi “sì ma”. E anche se sono solo due, sono troppi».

«Pochi sanno che il patrono, San Zeno, è un vescovo di colore, e che qui sono nati i comboniani attivi in Africa. Razzista non è una città, ma i comportamenti sì».