Torino – Genoa (1-0): sintesi e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Torino – Genoa, Serie A 2016/2017, 18a giornata: formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi, probabili formazioni ed info streaming gratis

Torino – Genoa: premi F5 per aggiornare

Torino – Genoa: tabellino

Reti: 49’ Belotti (T)
Ammoniti: 16’ Munoz (G), 44’ Castan (T), 66′ Belotti (T), 71′ Izzo (G), 72′ Ninkovic (G), 84′ Burdisso (G)
Espulsi:
Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi (83′ Acquah), Valdifiori, Obi (74′ Baselli); Falque, Belotti, Ljajic. A disposizione: Padelli, Cucchietti, Lopez, Gustafson, Martinez, Moretti, Lukic, De Silvestri, Boyè, Ajeti. Allenatore: Mihajlovic.
Genoa (3-4-3): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Laxalt, Cofie, Rincon (88′ Pellegri), Lazovic; Ninkovic (73′ Pandev), Simeone, Ocampos (52′ Gakpè). A disposizione: Zima, Faccioli, Edenilson, Gentiletti, Biraschi, Orban, Brivio, Fiamozzi. Allenatore: Juric.

Torino – Genoa: sintesi

PRIMO TEMPO – Al 12’ Genoa in avanti: spunto di Lazovic sulla fascia destra, tiro-cross pericoloso sul quale interviene Zappacosta in chiusura. Grande opportunità per il Genoa al 13’: il tiro di Cofie viene respinto da un attento Joe Hart. Due minuti più tardi risponde il Torino: botta di Ljajic dal lato sinistro dell’area piccola, Lamanna respinge. Al 20’ botta di Barreca dalla sinistra che termina fuori di poco. Al 24’ ci prova Simeone senza successo: il tentativo del Cholito su cross di Ninkovic termina sul fondo. Al 34’ Belotti si mette in proprio: botta dai 25 metri, para Lamanna. Al 40’ grandissima chance per gli ospiti: Rincon serve Simeone che da ottima posizione spara sul fondo di sinistro. Al 42’ risponde Ljajic, non va.

SECONDO TEMPO – Al 49’ il Torino passa in vantaggio: punizione di Ljajic dalla trequarti e zampata letale del solito Belotti. Al 53’ arriva la risposta rossoblu: azione personale di Ninkovic che ci prova col destro, palla deviata in corner. Ripartenza granata al 59’: Belotti porta palla, viene steso da Cofie al limite ma Benassi sfrutta il vantaggio e calcia centrale. Al 61’ Ninkovic ancora pericoloso: conclusione nell’angolino basso, Hart blocca sicuro. Al 79′ Pandev ci prova dal limite: Hart para in due tempi. Nel finale il Grifone prova a impensierire i granata senza riuscirci: nel finale Lamanna sventa il 2-0 con un grande intervento sul contropiede granata.

Torino – Genoa: formazioni ufficiali

Sono state diramate le formazioni della sfida dello stadio Olimpico tra il Torino di Sinisa Mihajlovic ed il Genoa guidato da Ivan Juric. 4-3-3 per la formazione granata: Ljajic e Iago Falque a sostegno di Belotti in attacco, mentre a centrocampo bocciatura per Baselli, con Obi dal 1′. In difesa c’è Zappacosta e non De Silvestri nel ruolo di terzino destro. I rossoblu si presentano con il solito 3-4-3: out Rigoni e Pavoletti, al loro posto spazio a Ninkovic ed al solito Simeone. Lazovic vince il ballottaggio sulla destra con Edenilson, mentre in porta Lamanna sostituisce lo squalificato Perin.

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Obi; Falque, Belotti, Ljajic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

GENOA (3-4-3): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Cofie, Rincon, Laxalt; Ninkovic, Simeone, Ocampos. Allenatore: Ivan Juric

Torino – Genoa: probabili formazioni e pre-partita

TORINO (4-3-3): Hart; Barreca, Rossettini, Castan, Zappacosta; Valdifiori, Benassi, Baselli, Iago Falque, Belotti, Ljajic. Allenatore: Mihajlovic.
GENOA (3-4-3): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Cofie, Ntcham, Edenilson; Gakpè, Simeone, Ocampos. Allenatore: Juric.

Torino – Genoa Streaming: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 20,45 in diretta satellitare sulle frequenze di Sky Sport e in digitale su quelle di Mediaset Premium oltre che in streaming su app iOS, Android e Windows Mobile per smartphone, pc e tablet e TIM TV, Premium PlaySky Go.