Torino, per Izzo e Lyanco niente Quarantena League alla play station

© foto Instagram

Torino, per Izzo e Lyanco niente sfide alla play station con i colleghi della Serie A: la Quarantena League è stata annullata

Niente Quarantena League. La sfida alla play station tra calciatori, iniziativa che avrebbe dovuto coinvolgere anche Izzo e Lyanco, è stata infatti annullata prima ancora del via.

Ad annunciarlo la redazione de Le Iene, che avevano organizzato l’evento: «La nostra redazione, che ha lavorato alla costruzione di questo torneo rigorosamente da casa, non ha tenuto conto di tutti gli aspetti burocratico legali che un’azienda è chiamata a osservare, quello che all’inizio sembrava un gioco tra amici costretti a casa in astinenza da calcio si è tramutato in una manifestazione dai risvolti che potevano non essere in linea con i requisiti imposti a un editore televisivo».