Connettiti con noi

Coppa Italia

Totti: «L’importante era vincere, Cesena avversario difficile. Futuro con la Roma? Non è il momento di parlarne…»

Pubblicato

su

totti roma

Francesco Totti porta la Roma in semifinale di Coppa Italia con il rigore-vittoria sul Cesena: adesso sarà derby

Un rigore al 96′ e la Roma elimina il Cesena approdando in semifinale di Coppa Italia (derby contro la Lazio l’1 e 5 marzo). A segnarlo è lui, Francesco Totti, tornato titolare dopo quasi due mesi e in rete dall’ultima segnatura datata 25 settembre (sempre su rigore, in casa del Torino in campionato). Il numero 10 giallorosso ha analizzato così la gara e il momento a margine della gara di stasera all’Olimpico’: «Il rigore su Strootman? Penso fosse evidente, nettissimo. L’importante era vincere, c’è stato lo spirito della grande squadra. E’ stato difficile perchè il Cesena non è una squadra da Serie B. Adesso sarà derby, ma dovremo pensarla come una semifinale e basta. Il mio futuro? Non è il momento di parlarne adesso, mi godo questi due-tre mesi poi tirerò le somme» le sue parole a Rai Sport.