Connettiti con noi

Bayern Monaco

Bomba dal Cile: Milan su Vidal, al centrocampista ingaggio raddoppiato

Pubblicato

su

vidal bayern monaco

Bomba di calciomercato dal Cile: Milan su Vidal! Rossoneri disposti ad offrire al centrocampista del Bayern Monaco, seguito a lungo dall’Inter, addirittura il doppio dell’ingaggio attuale?

Il super-mercato del Milan (inteso proprio come un calciomercato super, non come un supermarket) non è finito fin quando non è finito. Siccome al termine di agosto mancano ancora un po’ di giorni, allora, c’è spazio per le ultime suggestioni. L’arrivo di un altro attaccante dopo Nikola Kalinic, a un passo ormai dai rossoneri (leggi anche: Milan, ecco quando arriva Kalinic), ma pure l’eventuale acquisto di un centrocampista. Il nome forte di casa Milan delle ultime settimane, tanto per rimanere in territorio fiorentino, era quello di Milan Badelj, giocatore croato bloccato però dai viola per ovvie ragioni di pecunia di centrocampisti in rosa al momento. L’ultimissimo, invece, è niente poco di meno che quello di Arturo Vidal, ex giocatore della Juventus, attualmente in forza al Bayern Monaco, seguito per mezza sessione di mercato dall’Inter (leggi anche: Inter, il Bayern chiude la porta per Vidal).

A riportare la notizia, che sa di bomba di fantamercato, ma su cui non metteremmo del tutto una pietra sopra, la tv nazionale cilena TVN. A trainare l’affare i rapporti a quanto pare molto buoni tra il Milan e il Bayern Monaco (ricorderete quando, qualche settimana fa, i rossoneri parevano davvero ad un passo dall’acquisto del giovane Renato Sanches, per ora trattenuto dal club bavarese). Difficile pronosticare ovviamente una cessione di Vidal, soprattutto a questo punto del mercato, da parte del Bayern, anche se il profilo tattico del cileno potrebbe effettivamente intrigare molto i rossoneri.

https://www.instagram.com/p/BXnXJvbBkzl/?taken-by=kingarturo23oficial

Calciomercato Milan: a Vidal il doppio dell’ingaggio

Stando sempre a quanto raccontato dalla tv cilena, il Milan avrebbe già approcciato l’entourage del giocatore proponendogli un ingaggio addirittura raddoppiato rispetto a quello che attualmente percepisce in Germania (parliamo di circa 7,5 milioni di euro netti l’anno). Lo stipendio dell’ex Juventus, in Italia, arriverebbe così addirittura a sfiorare i 15 milioni di euro, evidentemente troppi anche nella più ottimistica delle ipotesi. Di sicuro il profilo di Vidal andrebbe a completare in maniera roboante la linea mediana rossonera, già rafforzata dall’ingaggio di Franck Kessié dall’Atalanta e Lucas Biglia dalla Lazio. Proprio l’infortunio del centrocampista argentino, che potrebbe rimanere fuori almeno un mese, avrebbe però indotto nelle ultime ore il Milan a tornare sul mercato alla ricerca di una soluzione. Quella che porta a Vidal però non è granché economica.

Le caratteristiche tecniche del cileno, inoltre, sarebbero fondamentalmente diverse rispetto a quelle di Biglia: il giocatore del Bayern Monaco, giocatore decisamente più di rottura che di costruzione della manovra, sarebbe un profilo che si sovrapporrebbe a quello di Kessié. Chiaro che uno come Vidal farebbe comunque comodo al Milan attuale, anche se pare molto difficile credere ad un’offerta di ingaggio in termini economici quasi surreale per arrivare a lui prima della fine della sessione di mercato.