Vlaar: «Futuro? Non so ancora niente»

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrale olandese non rassicura l’Aston Villa

Il futuro del difensore olandese Ron Vlaar, il cui contratto con l’Aston Villa scadrà tra pochi giorni, è da ritenere in dubbio ed è lo stesso giocatore a porre un punto interrogativo in merito a quale sarà la sua squadra in vista della prossima stagione. Vlaar ha parlato del proprio futuro e Daily Star riporta le dichiarazioni dell’olandese: nessun indizio vero e proprio su quanto accadrà.

ESPERIENZA IMPORTANTE – Queste le parole di Vlaar: «Non so dove giocherò, al momento la verità è che non c’è niente da dire. La Premier League è un grande campionato, molto competitivo, e penso che sia la competizione più difficile del mondo. Non so dire se sia il migliore, conosco solo la Premier ed il campionato olandese per esperienza diretta. Sono sicuramente cresciuto giocando in Inghilterra, questo sì». Esperienza importante dunque, quella in Premier, ma ciò non significa che la permanenza in Inghilterra sia da dare per scontata.