Beckenbauer indagato per frode e riciclaggio

66
Beckenbauer frode riciclaggio mondiali
© foto www.imagephotoagency.it

Il ‘Kaiser’ Franz Beckenbauer indagato dalla procura federale svizzera per il Mondiale 2006 in Germania.

Terremoto sul calcio tedesco con la procura federale svizzera che ha aperto un indagine ai danni di Franz Beckenbauer. Il motivo? In seguito all’affidamento del Mondiale del 2006, vinto dalla Nazionale italiana di Marcello Lippi, la procura federale elvetica ha aperto un’indagine nei confronti del ‘Kaiser‘ Franz Beckenbauer per riciclaggio di denaro e frode.

INDAGINE SVIZZERA – Lo ha riportato pochi minuti fa una fonte autorevole come Spiegel Online, tra i pionieri dell’informazione sul web e tra le testate più lette del panorama tedesco. Secondo ‘Spiegel‘, il motivo dell’indagine messa in atto dalla magistratura è derivante da una serie di flussi di cassa sospetti per un valore di oltre 10 milioni di franchi svizzeri, nel periodo di tempo intercorso dal 2002 al 2005. Assieme a Beckenbauer sono indagati anche altri accusati, tuttavia, fin qui, non sono stati forniti i nomi. E proprio lo Spiegel, un anno fa, aveva rivelato dei movimenti di denaro sospetti attorno alla scelta di affidare alla Germania i Mondiali del 2006.

Andrea Bartolone
Giornalista sportivo del Mezzogiorno: di Bari come Nicola, di Capri come Peppino. Un po' eta e un po' no.
Condividi
Articolo precedente
Juventus calciomercato witselWitsel – Juventus: retroscena sul mancato arrivo
Prossimo articolo
roma - sampdoria giampaoloLinetty titolare: «Da quando ho affrontato Messi…»