Belotti – Napoli: Zamparini si intromette

370
© foto www.imagephotoagency.it

Belotti – Napoli: Nella calda vicenda di mercato si inserisce il presidente Zamparini del Palermo, ex squadra del Gallo. Le ultimissime

AGGIORNAMENTO 27 NOVEMBRE, ZAMPARINI SI INSERISCE TRA BELOTTI E IL NAPOLI – Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, interviene a Radio Kiss Kiss e svela un’interessante retroscena sul possibile passaggio di Belotti al Napoli. Queste le sue parole: «Belotti è un attaccante eccezionale, fortissimo. Il Napoli però si è interessato solo ora al ragazzo, quando era al Palermo non me l’hanno mai chiesto». Interesse partenopeo che viene dunque dall’esplosione granata del bomber che ha attirato i migliori club europei.

AGGIORNAMENTO 27 NOVEMBRE, IL NAPOLI NON MOLLA BELOTTI – Gianluca Petrachi, direttore sportivo del Torino, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Belotti per il rinnovo del contratto. Una brutta notizia per il Napoli e per le altre pretendenti. Il club azzurro però non sembra intenzionato a mollare la presa. Secondo “Il Corriere dello Sport” in edicola oggi, potrebbe andare in scena un’altra telenovela, dopo quella legata a Maksimovic. I rapporti tra i due club sono ottimi e il Napoli pensa a Belotti in vista del mercato estivo. Il club di ADL virerà altrove, alla ricerca di un attaccante che possa essere utile alle esigenze immediate della squadra, e poi attenderà l’estate per un nuovo assalto. Le alternative portano a Pavoletti e a Zaza.

BelottiNapoli: gli azzurri ci provano. Il calciomercato del Napoli sarà incentrato sull’acquisto di una nuova punta e secondo le ultime indiscrezioni riportate da “Il Corriere dello Sport” il presidente De Laurentiis avrebbe in mente di strappare il Gallo Belotti al Torino e alla concorrenza. Il giovane attaccante, capocannoniere della nostra Serie A con 10 gol in 11 partite, è vicino al rinnovo ma il Napoli vuole guastare le feste al Toro.
BELOTTI NAPOLI CALCIOMERCATO – Il Napoli ha messo sul piatto ben 40 milioni di euro per Belotti. La risposta del Toro, comunque, non è stata il sorriso di chi ci sta: niente da fare, Belotti non si tocca. Per il momento, almeno, va così. I granata trattano il rinnovo fino al 2021 con clausola da 90 milioni valida per l’estero. Gli altri nomi in lista sono quelli di Pavoletti del Genoa, sempre in cima alle classifiche di gradimento e probabilmente è anche il meno complesso da raggiungere; per Zaza si attende invece la chiarezza della proprietà: il West Ham lo riscatterà dalla Juve automaticamente alla presenza numero 14 (è a quota 10). Sondati anche Destro e Muriel. Gabbiadini può partire. Il rinnovo è congelato e le offerte non mancano.

Condividi