Douglas Costa-Juventus sì, ma solo con Sanchez al Bayern

© foto www.imagephotoagency.it

Douglas Costa-Juventus si può fare ma a una condizione: Alexis Sanchez dall’Arsenal al Bayern Monaco. L’approdo del cileno da Ancelotti libererebbe il brasiliano, che così arriverebbe in Serie A

Douglas Costa-Juventus è un affare meno complicato del previsto. Non che sia il più facile del mondo, ma il brasiliano si sta avvicinando a piccoli passi verso la Vecchia Signora. Il colpo decisivo potrebbe arrivare dal Bayern Monaco stesso, perché il calciomercato in entrata dei bavaresi potrebbe spingere altrove Costa. Alexis Sanchez dell’Arsenal è infatti vicinissimo al Bayern, qualora dovesse arrivare l’ex blaugrana allora sarebbero guai seri per Douglas Costa, già ai margini in questa stagione. I rapporti tra Juventus e Bayern Monaco sono diventati ottimi di recente e quindi c’è ottimismo per la trattativa: per Douglas Costa i tedeschi non chiedono meno di trenta milioni di euro e le basi per un trasferimento ci sono tutte. Stando a La Gazzetta dello Sport la Juve vuole prima mettere a posto il discorso Allegri, poi all’inizio della prossima settimana potrebbe tentare l’assalto.

Condividi