Connettiti con noi

Hanno Detto

Adani: «Mancini ha salvato il calcio italiano. Il litigio con Allegri e il mio futuro»

Pubblicato

su

adani

Lele Adani ha parlato del suo futuro in televisione e del battibecco con Max Allegri: ecco le dichiarazioni dell’ex difensore

Lele Adani ha parlato in un’intervista al Corriere della Sera.

ITALIA «Mancini ha salvato il calcio italiano. È l’uomo che ha indirizzato definitivamente il nostro movimento, è il tecnico della svolta. Prima della bacheca, ha riempito il cuore degli italiani. Vi ricordate da dove partivamo? È cambiata tutta la prospettiva. Il mondo si è accorto che anche l’Italia sa vincere giocando bene».

ALLEGRI «Max torna in un posto che conosce, riprende in mano il progetto che contribuito a far diventare grande. Ha esperienza, conoscenza, sa scegliere i calciatori, è un tecnico scaltro e sono certo che in questi due anni avrà incamerato nuove idee».

BATTIBECCO CON ALLEGRI«L’opinione deve essere forte, chiara, deve interessare, come quella volta con Max: non possiamo giocare in ogni caso per lo zero a zero. Nessuna provocazione dunque. Guardiola da sempre, poi Flick, Tuchel recentemente e appunto Mancini hanno mostrato la via: si vince e si conquista la gente – soprattutto i giovani – attaccando, imponendosi con coraggio, credendo nel talento. E la rosa della Juve sarà certamente di valore alla fine di questo mercato…».

IL SUO FUTURO «Ci sono state chiacchierate con altre realtà della comunicazione italiana. Presto deciderò. Di certo, la passione non si è mai spenta, nonostante certe prese di posizione nei miei confronti».