Alex Sandro non tradisce la sua Signora: «Sono nella squadra giusta per vincere»

© foto www.imagephotoagency.it

Il nome di Alex Sandro, spesso e volentieri, è stato accostato al Chelsea nelle ultime due sessioni di mercato, ma il brasiliano non pare abbia intenzione di lasciare la Juventus

Dopo i tanti rumors sul conto di Alex Sandro, nell’ambiente Juventus sembrava esserci quasi rassegnazione a perderlo in cambio di una vagonata di milioni in arrivo da Londra, sponda Chelsea. Invece, la situazione, dopo l’arrivo di Emerson Palmieri e la presenza in rosa di Marcos Alonso, sembra essere cambiata, almeno per i prossimi 6 mesi: l’ex fluidificante del Porto, quindi, resta saldamente un giocatore della Vecchia Signora, per sua stessa ammissione.

«Voglio continuare a vincere, e penso di essere nella squadra giusta per farlo!» la dichiarazione rilasciata a Juventus TV nel corso di un’intervista esclusiva. Le sirene di mercato sono, ormai, un lontano ricordo e Alex Sandro è focalizzato, totalmente, sugli obiettivi bianconeri: «La lotta per lo Scudetto è ancora aperta, dobbiamo lavorare ancora di più per vincere. La Champions è una competizione bellissima da giocare e rappresenta uno stimolo in più: bisogna farsi trovare pronti, ed io voglio fare del mio meglio per aiutare la squadra. Io, personalmente, devo fare ancora meglio, sia difensivamente che offensivamente, ma sto lavorando molto e sono contento quando riesco a fare un assist per i compagni oppure a segnare».