Alisson-Real, c’è l’accordo: manca quello con la Roma

alisson brasile
© foto www.imagephotoagency.it

Alisson e Real Madrid avrebbero trovato l’accordo: al momento mancherebbe però quello tra la Roma e le Merengues

Il futuro di Alisson potrebbe essere al Real Madrid: stando a quanto riportato da Il Mundo Deportivo, infatti, l’entourage del portiere brasiliano avrebbe già raggiunto un accordo con le Merengues per un contratto di sei anni. Al momento, però, mancherebbe ancora l’accordo tra le società con il Real che offrirebbe 55 milioni più 5 di bonus a fronte degli 80 milioni chiesti dai giallorossi.

Le ultime due finaliste di Champions League, Real Madrid e Liverpool, sono pronte a sfidarsi per Alisson, portiere brasiliano della Roma

Nonostante abbia respinto le voci di mercato per concentrarsi unicamente sul Mondiale, il futuro di Alisson continua a far discutere. Il portiere, grazie alle superbe prestazioni con la maglia giallorossa, ha attirato alcuni dei migliori club d’Europa, pronti a fare follie pur di strapparlo al club di James Pallotta.

Tra questi, oltre al Liverpool che nelle scorse settimane aveva messo sul piatto 65 milioni di euro, ci sarebbe il Real Madrid. Stando a quanto riportato da Marca, infatti, i Blancos sarebbero pronti ad accelerare con un’offerta molto vicina ai 70 milioni chiesti dalla dirigenza capitolina.