Connettiti con noi

Serie A

Allenatori Serie A 2020/2021: conferme e novità in panchina

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Allenatore serie A

Allenatori Serie A 2020/2021: conferme e novità in panchina, i tecnici delle 20 squadre del massimo campionato italiano

Come accade puntualmente ogni anno, anche per la stagione 2020/2021 in Serie A la prima scelta di ogni club è quella riguardante la guida tecnica della squadra. Allenatori Serie A 2020/2021: la novità più importante rispetto alla stagione 2019/2020, appena terminata, è rappresentata dalla decisione della Juventus campione d’Italia di esonerare Maurizio Sarri e chiamare alla guida della Prima squadra Andrea Pirlo, alla sua prima esperienza da allenatore, inizialmente ingaggiato per guidare la formazione Under 23 che disputerà la Serie C.

Oltre all’ex regista, al Cagliari è approdato Eusebio Di Francesco, reduce da un esonero con la Sampdoria, e successore di Walter Zenga, non confermato dopo aver guidato la squadra nella seconda parte della passata stagione. Il presidente del Torino Urbano Cairo ha scelto di affidare la guida della squadra a Marco Giampaolo, che nello scorso campionato aveva guidato senza troppa fortuna il Milan prima di essere esonerato dal club rossonero: con i granata gli è toccata la stessa sorte, e l’esperienza si è conclusa anticipatamente dopo la 18ª giornata. Il Parma ha puntato invece su Fabio Liverani, salvo poi ripiegare su Roberto D’Aversa.

Cambio di tecnico anche per il Genoa, che dopo l’esonero di Davide Nicola, ha scelto di puntare sull’ex allenatore del Cagliari Rolando Maran per la nuova stagione. Prima di Natale, tuttavia, il nuovo allenatore è stato esonerato e al suo posto è stato richiamato Davide Ballardini.

Per il resto il Milan ha invece confermato Stefano Pioli, così come l’Inter si è affidata ancora ad Antonio Conte e Roma e Lazio rispettivamente a Paulo Fonseca e Simone Inzaghi. Scelta di continuità anche per le tre neopromosse Benevento, Crotone, e Spezia, che allenate rispettivamente da Pippo Inzaghi, Giovanni Stroppa e Vincenzo Italiano, i tre tecnici protagonisti delle promozioni.

La prima panchina a saltare dopo 7 giornate di campionato era stata quella della Fiorentina: Beppe Iachini, che aveva iniziato la stagione, è stato esonerato dalla società viola dopo il pareggio con il Parma. Al suo posto il club viola ha chiamato l’ex Ct. della Nazionale italiana, Cesare Prandelli.

Allenatori Serie A 2020/2021

  • ATALANTA – Allenatore: Gian Piero Gasperini (confermato)
  • BENEVENTO – Allenatore: Filippo Inzaghi (confermato
  • BOLOGNA – Allenatore: Sinisa Mihajlovic (confermato)
  • CAGLIARI – Allenatore: Eusebio Di Francesco (nuovo)
  • CROTONE – Allenatore: Giovanni Stroppa (confermato)
  • FIORENTINA – Allenatore: Cesare Prandelli (subentrato a Beppe Iachini dopo la 7ª giornata)
  • GENOA – Allenatore: Davide Ballardini (subentrato a Rolando Maran dopo la 13ª giornata)
  • INTER – Allenatore: Antonio Conte (confermato)
  • JUVENTUS – Allenatore: Andrea Pirlo (nuovo)
  • LAZIO Allenatore: Simone Inzaghi (confermato)
  • MILAN – Allenatore: Stefano Pioli (confermato)
  • NAPOLI – Allenatore: Gennaro Gattuso (confermato)
  • PARMA – Allenatore: Roberto D’Aversa (subentrato a Fabio Liverani alla 16ª giornata)
  • ROMA – Allenatore: Paulo Fonseca (confermato)
  • SAMPDORIA – Allenatore: Claudio Ranieri (confermato)
  • SASSUOLO – Allenatore: Roberto De Zerbi (confermato)
  • SPEZIA – Allenatore: Vincenzo Italiano (confermato)
  • TORINO – Allenatore: Davide Nicola (subentrato a Marco Giampaolo dopo la 18ª giornata)
  • UDINESE – Allenatore: Luca Gotti (confermato)
  • VERONA – Allenatore: Ivan Juric (confermato)
Advertisement