Dalla Grecia: «Milan, Antonio Donnarumma è forte!»

antonio donnarumma bari milan
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Donnarumma al Milan grazie a Gigi. Eleftheropoulos, ex allenatore del portiere all’Asteras Tripolis, esalta le sue doti caratteriali. Positivo anche il giudizio di Iezzo: «È come Gigio»

L’arrivo, anzi il ritorno, di Antonio Donnarumma al Milan è affare di mercato ben complesso per i rossoneri. Di fatto l’estremo difensore, attualmente di proprietà della squadra greca dell’Asteras Tripolis, è parte integrante del rinnovo del fratello Gigi. Senza Gigi, Antonio non sarebbe mai tornato al Milan. Ma, soprattutto, non avrebbe mai guadagnato un milione di euro netti l’anno. Decisamente tanti per un giocatore che era finito nel dimenticatoio e che al Milan dovrebbe fungere al massimo da terzo portiere. Eppure non tutti criticano la scelta dei rossoneri. Dimitrios Eleftheropoulos, ex portiere proprio del Milan, del Messina e della Roma, è stato l’allenatore dell’Asteras fino a pochi mesi fa ed ha voluto con sé Antonio.

«Sono sicuro che se non fosse arrivata l’offerta del Milan sarebbe rimasto in Grecia, io sono arrivato a stagione e non giocava. L’ho messo in porta perché dà sicurezza alla squadra, ha un carattere forte ed ha una reattività incredibile». Le parole di Elertheropoulos che, magari, susciteranno ilarità nel tifo rossonero.

-1??⚽️⚽️ #donnarumma #asterastripolisfc #ad90

A post shared by Antonio Donnarumma (@antodonnarumma90) on

Antonio Donnarumma al Milan, Iezzo: «Assomiglia a suo fratello Gigi»

Eppure, secondo l’ex portiere rossonero, Antonio Donnarumma è un ottimo portiere, come confessato oggi a La Gazzetta dello Sport. Dello stesso avviso anche Gennaro Iezzo. L’ex portiere del Napoli ha seguito i fratelli Donnarumma in quel di Castellammare di Stabia prima che arrivassero al calcio professionistico. «Ernesto Ferraro è stato il nostro preparatore, di Gigio a 8 anni diceva che sarebbe diventato portiere delle Nazionale e che Antonio è molto simile a Gigio», le parole dell’ex estremo difensore azzurro.

Parole ovviamente ancora tutte da verificare. Certo, il caso di Antonio Donnarumma rischia di mettere in imbarazzo il Milan. Qui le ultime: CALCIOMERCATO MILAN: ANTONIO DONNARUMMA COME SUSO, CHE NON GRADISCE.